Ecco i 600 campioni del Made in Italy: c’è anche Welcome Italia

Sono 600, valgono 44 miliardi e danno lavoro a oltre 159.000 persone.

Welcome Italia si conferma tra le imprese Champion, le aziende italiane che hanno registrato i più elevati tassi di crescita negli anni dal 2011 al 2017.

La ricerca, realizzata dal centro studi Italy Post è stata presentata venerdì 15 marzo in Borsa Italiana e pubblicata in un’edizione speciale dell’inserto L’Economia del Corriere della Sera.

Lo studio riguarda le 500 imprese italiane tra i 20 e i 120 milioni e le 100 imprese tra i 120 e i 500 milioni che hanno meglio performato nel periodo preso in esame.

Welcome Italia ha superato a pieni voti tutti gli esami con una crescita media dei ricavi (CAGR) del 9,46% nei 7 anni e un Ebitda medio del 28,57% negli ultimi tre esercizi.

Per entrare in graduatoria è necessario aver registrato un tasso di crescita annua di almeno il 7% per le imprese Champion e del 4,5% per le Superchampion, un ebitda medio degli ultimi tre esercizi rispettivamente del 10% e 8,5%, un rapporto Pfn/ebitda rispettivamente di 1,8 e di 2,5, e un rating attribuito da Modefinance con almeno una tripla B.

Tutti i risultati della ricerca sono disponibili sul sito di Italy Post

15 marzo 2019

Configura la tua offerta di rete fissa
Chiama il 145
145
ti rispondiamo in 3 squilli!