Supporto Backup

Guida all’uso – Backup Microsoft 365

Il portale di gestione del servizio Backup per Microsoft 365 si trova all’interno dell’Area Clienti, nella sezione Backup > Microsoft 365.

Nella dashboard dedicata al servizio Microsoft 365, sono presenti le seguenti voci:

  1. spazio disponibile per il backup
  2. range di prenotazione dello spazio disponibile per il backup
  3. attuale spazio occupato
  4. spazio libero
  5. elenco dei tenant M365 attualmente configurati
  6. codice univoco per la registrazione del tenant
  7. data Registrazione del tenant
  8. stato dell’attivazione del backup
  9. operazioni di ripristino in corso

In fase di prima configurazione è necessario aggiungere il tenant di Microsoft 365 cliccando su “Aggiungi Servizio”.

Aggiungi una sorgente inserendo username, password, App ID e App Secret Key e clicca su Conferma.

Per maggiori informazioni su questo passaggio puoi consultare la guida tecnica.

Una volta aggiunta la sorgente, questa comparirà nel menù dedicato.

Per impostare la prima tipologia di backup seleziona il dominio/tenant desiderato tra quelli registrati. Ti si aprirà una pagina, in alto troverai il riepilogo dei dettagli del tenant registrato (1).
A questo punto è possibile iniziare ad impostare le prime regole di backup. Clicca su Aggiungi regola (3) e compila i campi richiesti, poi clicca su conferma.
Troverai nella sezione Regole di backup il riepilogo delle regole impostate, con valorizzati i seguenti campi: nome della regola (2), tipo del servizio di backup (4), frequenza di utilizzo della regola (5) e retention regola (6).

Per configurare le singole regole di backup clicca su quella desiderata, ti si aprirà una nuova schermata dove puoi gestire nel dettaglio la regola impostando: nome (1), frequenza backup (3), retention backup (cancella dopo) (4) e visualizzare il servizio Microsoft 365 del quale si è impostata la regola (2).
Inoltre puoi configurare delle regole per estendere la durata dei primi backup (5) e decidere se ripristinare o eliminare manualmente i backup effettuati sui tuoi server (6).

Puoi ripristinare i tuoi backup selezionando quello desiderato dalla lista backup.

Una volta cliccato sul backup desiderato, sarà possibile effettuare i seguenti ripristini:

  1. Seleziona la checkbox per ripristinare l’account completo
  2. Seleziona l’icona cerca per trovare i singoli elementi di cui hai bisogno (nome di un file, oggetto di una email, ecc).
    Ad esempio posso cercare tutte le mail che contengono nell’oggetto la parola “company”.

Il campo di ricerca è case sensitive, inoltre non sarà possibile usare caratteri wildcard.

Una volta selezionati gli elementi da ripristinare tra risultati ottenuti clicca su Ripristina.

Torna sul menù del tenant, nella parte in basso puoi vedere lo stato del ripristino.

Una volta eseguito il ripristino verrà inviata una mail di conferma oltre al log sopra indicato.

Puoi estendere lo spazio disco di backup sottoscritto in autonomia cliccando su Spazio disco di backup (1).
Lo spazio allocabile in autonomia dall’Utente è massimo 5 Terabyte, per esigenze di spazio maggiori è necessario chiamare il Servizio Clienti

Non hai trovato la risposta che cercavi? Inviaci la tua domanda.

Le informazioni fornite saranno trattate per le finalità di cui al numero 4 dell'informativa privacy.