Sicurezza delle telefonate VoIP: 8 semplici azioni per proteggere la tua azienda

4 luglio 2023

Sommario

    Chi si occupa di cyber sicurezza lo sa.
    Hacker e malintenzionati possono intercettare di nascosto le telefonate VoIP che passano dal centralino aziendale per raccogliere informazioni riservate e utilizzarle poi a fini criminali.
    La sicurezza delle telefonate VoIP è un tema che non va sottovalutato, vista la diffusione sempre più ampia di queste tecnologie e il raffinarsi delle tecniche utilizzate dai cyber criminali.

    Il tema è reso ancora più urgente dall’utilizzo di forme di lavoro ibrido: quali rischi si corrono quando un dipendente o un collaboratore si collega alla rete telefonica aziendale passando da una connessione non protetta?

    Scopri i vantaggi del SIP Trunk sicuro di Vianova: hai chiamate illimitate e qualità garantita.

    Telefonate VoIP e sicurezza: ci sono pericoli?

    I servizi telefonici che utilizzano le tecnologie Voice over IP hanno rivoluzionato la maniera di comunicare in azienda e di gestire la telefonia.

    Il VoIP (Voice over IP) permette di far viaggiare le chiamate sulla rete IP, utilizzando una connessione internet, proprio come il traffico dati. Questa innovazione ha portato molti vantaggi. Ad esempio grazie alle soluzioni VoIP i costi per le linee diminuiscono e la gestione dei servizi telefonici diventa più semplice e flessibile.

    L’incontro di Voip e tecnologia Cloud ha anche permesso di sviluppare strumenti indispensabili come i centralini virtuali (virtual PBX) e le Unified Communications, che mettono a disposione servizi innovativi utili alle imprese (come ad esempio la possibilità di utilizzare i numeri del centralino anche sullo smartphone ovunque ci si trovi).

    Perché è importante la sicurezza delle telefonate VoIP

    Il VoIP non è più rischioso delle tecnologie di comunicazione che lo hanno preceduto. Anche la vecchia linea telefonica tradizionale, basata su sistemi analogici, poteva essere “spiata”.
    Come ogni tecnologia che si avvale del protocollo IP, anche i sistemi telefonici VoIP hanno delle potenziali vulnerabilità che possono essere sfruttate da malintenzionati.

    Un esempio? Se le chiamate transitano in chiaro sulla rete pubblica, senza essere crittografate, un hacker potrebbe intercettarle e ascoltarle.
    Azioni comuni come parlare di un progetto riservato o del pagamento di una fattura potrebbero essere “spiate” da orecchie indiscrete all’insaputa degli interlocutori.

    Le conseguenze potrebbero essere gravi perché i criminali avrebbero la strada libera per:

    • accedere a informazioni riservate vitali per l’azienda
    • utilizzare le linee aziendali per chiamate “fantasma” (magari verso destinazioni internazionali) facendo lievitare gli addebiti in bolletta
    • simulare identità di figure aziendali o dipendenti per organizzare attacchi evoluti di phishing
    • impossessarsi di dati dei Clienti con rischio di danni di immagine e violazioni GDPR (con conseguenti multe salatissime).

    Quali sono i maggiori pericoli per la sicurezza delle telefonate VoIP?

    Sapere come agiscono i cybercriminali può essere utile per individuare vulnerabilità e proteggersi da attacchi.
    Ecco le principali tecniche utilizzate per intercettare le linee VoIP:

    • Sniffing di pacchetti. Gli hacker possono utilizzare strumenti di sniffing per catturare e analizzare i pacchetti di dati che viaggiano attraverso la rete. Questo può consentire di accedere agli account aziendali, individuare le chiamate in corso e ottenere accesso al loro contenuto.
    • Clonazione del sistema telefonico. L’hacker utilizza sistemi informatici con scanner, come ad esempio SIP Vicious, per individuare porte SIP da cui accedere al sistema telefonico dell’azienda. In questo modo l’attaccante può clonare il sistema telefonico e utilizzarlo per effettuare chiamate in maniera abusiva all’insaputa dell’azienda (con brutte sorprese in fattura).
    • Attacchi man-in-the-middle (MITM). Gli hacker possono inserirsi tra il mittente e il destinatario di una chiamata, facendo credere a entrambe le parti che stanno comunicando direttamente tra loro. In questo modo, tutte le conversazioni vengono instradate attraverso l’attaccante, che può quindi ascoltarle o registrare il contenuto.
    • Vulnerabilità nel protocollo di comunicazione. Se esistono falle di sicurezza o vulnerabilità nel protocollo utilizzato per le chiamate, gli hacker potrebbero sfruttarle per intercettare il traffico e accedere alle conversazioni.
    • Attacchi al provider di servizi. Gli hacker potrebbero mirare ai server o all’infrastruttura del provider VoIP per ottenere accesso alle chiamate in transito.

    Come proteggere le chiamate aziendali

    I pericoli connessi alla tecnologia possono essere ridotti al minimo scegliendo servizi di telefonia di qualità dotati di sistemi di sicurezza efficienti (connettività professionali, VPN, crittazione end-to-end, piattaforme PBX sempre aggiornate, sistemi di monitoraggio, conformità GDPR ecc).

    Molto importante è anche la collaborazione costante dei responsabili IT con gli operatori e i System Integrator. Ad esempio l’operatore dovrebbe monitorare costantemente la sua rete ed avvertire il Cliente in caso di flussi anomali di chiamate.

    Infine non va sottovalutata la formazione dei dipendenti sulla sicurezza: un’azione essenziale per imparare a riconoscere i pericoli.

    Le 8 azioni indispensabili per al sicurezza delle telefonate VoIP

    Alla fine bastano poche semplici azioni per proteggere le telefonate e lavorare in tranquillità.
    Ecco un breve elenco di cosa fare:

    1 Scegli reti e connessioni sicure.

    Assicurati che le tue reti e le connessioni VoIP siano protette da password e che i servizi utilizzino meccanismi di crittografia. Utilizza reti virtuali private (VPN) per stabilire connessioni sicure tra i tuoi dispositivi VoIP e i tuoi provider di servizi.

    2 Seleziona password forti.

    Imposta password complesse e uniche per tutti i dispositivi VoIP e gli account associati. Considera l’uso di soluzioni di autenticazione a due fattori per un’ulteriore sicurezza.

    3 Utilizza protocolli di sicurezza.

    Utilizza protocolli di sicurezza come Transport Layer Security (TLS) o Secure Real-time Transport Protocol (SRTP) per crittografare le comunicazioni VoIP. Ciò renderà più difficile agli hacker intercettare o decodificare le tue chiamate. L’utilizzo di questi protocolli è fondamentale anche per il lavoro ibrido quando si collegano terminali IP al centralino aziendale tramite connettività diverse da quella aziendale.

    4 Aggiorna regolarmente i sistemi.

    Mantieni sempre aggiornati gli apparati di rete, i terminali VoIP e i software utilizzati per prevenire le vulnerabilità conosciute. Installa le patch di sicurezza rilasciate dai fornitori per correggere eventuali falle di sicurezza.

    5 Filtra il traffico di rete.

    Implementa sistemi di filtraggio del traffico per bloccare le chiamate VoIP provenienti da fonti non autorizzate o sospette. Puoi utilizzare firewall e sistemi di rilevamento delle intrusioni (IDS/IPS) per monitorare e filtrare il traffico VoIP.

    6 Abilita il rilevamento delle frodi.

    Configura sistemi di rilevamento delle frodi per monitorare le chiamate VoIP e rilevare eventuali attività sospette, come chiamate anomale o comportamenti inusuali. Questi sistemi possono aiutarti a identificare attacchi di spoofing o di dirottamento delle chiamate.

    7 Esegui una valutazione della sicurezza.

    Effettua una valutazione della sicurezza delle tue linee VoIP per identificare eventuali vulnerabilità o punti deboli nel sistema. Puoi avvalerti di servizi di consulenza specializzata di System integrator specializzati in ICT.

    8 Formazione del personale.

    Assicurati che il personale coinvolto nell’utilizzo delle linee VoIP sia adeguatamente informato sulle pratiche di sicurezza, come l’utilizzo di password robuste, la gestione delle chiamate sospette e l’identificazione delle minacce potenziali. Ricorda che la maggior parte degli attacchi ha successo a causa di imprudenze o errori del personale aziendale.

    Ricorda che la sicurezza è un processo continuo, quindi monitora costantemente la tua infrastruttura VoIP e rimani aggiornato sulle nuove minacce e le soluzioni di sicurezza disponibili.
    Bastano pochi accorgimenti per mettere in scacco gli hacker.

    Iscriviti alla Newsletter

    Inserisci i tuoi dati per rimanere aggiornato
    Informativa sulla privacy

    Le informazioni fornite saranno trattate per le finalità di cui al numero 6 dell'informativa sulla privacy.

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER