tutti gli articoli
tempo lettura: 3 minuti
Telefonia fissa

Fibra veloce FTTO: cos’è e perché è importante per professionisti e PMI

25 gennaio 2024

Sommario

    Le prestazioni di una fibra dedicata anche con un budget IT ridotto? Con la FTTO adesso è possibile.

    Le aziende hanno sempre più bisogno di connettività stabili ed efficienti per utilizzare al meglio i servizi in cloud. Secondo gli esperti, attivare una connettività con fibra dedicata è la soluzione migliore quando c’è da gestire grandi quantità di dati. In molti casi professionisti, start up e PMI vengono frenati dagli investimenti richiesti per attivare questo tipo di connettività.
    La nuova tecnologia FTTO risolve il problema grazie a un ottimo rapporto tra prezzo e prestazioni. 

    Ma cos’è veramente una FTTO? In quali casi conviene attivarla? E come è possibile ottenerla garantendosi le migliori prestazioni

    Abbiamo sviluppato questa semplice guida per aiutarti a scegliere con consapevolezza. 

    Cos’è la FTTO 

    La FTTO (Fiber To The Office) è una tecnologia di connettività a banda ultralarga che fornisce una connessione Internet con elevate prestazioni (velocità fino a 10 GB simmetrici) ad aziende di ogni dimensione, utilizzando una connessione in fibra ottica.  

    Il percorso tra la sede del Cliente e il pop dell’operatore viene realizzato tramite una linea in fibra ottica dedicata al singolo Cliente.Questa caratteristica tecnica della FTTO la rende simile, in molti aspetti fondamentali, ai collegamenti in fibra ottica dedicata punto-punto.

    Questo significa che la FTTO è più veloce delle connettività tradizionali (in fibra condivisa come le FTTH e miste fibra-rame come le FTTC), ha maggiore stabilità e, soprattutto, consente di ottenere valori simmetrici di download e upload. 

    Perché la FTTO è più veloce di FTTH e FTTC 

    Le performance di una connessione internet dipendono da molti fattori (mezzi trasmissivi utilizzati, condivisione delle risorse, qualità delle linee, capacità dell’operatore di gestire la rete di trasporto in maniera efficiente). 

    Una delle caratteristiche più importanti è sicuramente la tecnologia utilizzata per la rete di accesso

    L’FTTH (Fiber to the Home) e l’FTTO utilizzano la fibra ottica per l’accesso e per questo hanno performance molto migliori della FTTC (Fiber to the Cabinet), che utilizza un sistema misto fibra-rame. 

    A sua volta l’FTTO presenta una caratteristica essenziale che la differenzia dalla FTTH. 

    Nell’FTTO, infatti, la linea di accesso è dedicata al singolo Cliente e non utilizza mezzi trasmissivi condivisi (ad es. GPON) che potrebbero causare rallentamenti.Per semplificare ulteriormente: con la FTTO capacità di accesso – solitamente da 1 a 10 Gbps – è interamente disposizione del singolo Cliente e non viene divisa tra diverse utenze come invece accade con l’FTTH.  

    Che differenza c’è tra una FTTO e una fibra punto-punto dedicata? 

    Le connettività con linea d’accesso dedicata in fibra, FTTO e punto-punto, offrono prestazioni elevate perché rendono più efficienti le reti di accesso, eliminando alcuni fattori che ne influenzavano in negativo le prestazioni (es. condivisione delle risorse di accesso, attenuazione del segnale con la distanza, interferenze). 

    Ma perché hanno prestazioni e prezzi diversi tra loro? 

    La differenziazione tra le due tipologie di fibra avviene all’interno della centrale dell’operatore. 

    In caso di linea dedicata l’operatore attiva un OLT (Optical Line Terminal) dedicato al singolo Cliente anche nella centrale. 

    Nelle FTTO questo OLT viene condiviso con altre linee. In quest’ultimo caso, quindi, la rete di trasporto viene utilizzata in maniera condivisa. 

    Cosa cambia per l’utente finale? 

    Una fibra completamente dedicata permette velocità di picco altissime, fino a 10 GB (e oltre grazie alle soluzioni in Dark Fiber), con garanzia di prestazioni costanti.  

    Chi sceglie una FTTO sa di poter contare su ottime performance che possono però variare nel tempo in base ai livelli di traffico sulla rete di trasporto dell’operatore. 

    A fare la differenza, soprattutto nel secondo caso, è la capacità dell’operatore di gestire i volumi di traffico in maniera efficiente.  

    La scelta tra le due tipologie di fibra deve avvenire in stretta collaborazione con l’operatore, realizzando un progetto ad hoc in base alle necessità effettive dell’azienda e del budget a disposizione. 

    Quali sono i vantaggi della FTTO per le aziende 

    I vantaggi di una FTTO rispetto alle tradizionali connettività sono quindi notevoli e possono essere riassunti in 5 punti fondamentali. 

    1. Alta velocità di connessione: La FTTO offre velocità di connessione elevate. Questo è essenziale per le aziende che devono gestire grandi quantità di dati in tempo reale (caricamento e il download di file di grandi dimensioni, streaming videoconferenze, accesso rapido a risorse in cloud). 
    2. Affidabilità e sicurezza: La fibra ottica dedicata riduce i rischi di rallentamenti nei momenti di picco. La fibra è anche meno soggetta a interferenze elettriche o interferenze esterne rispetto a altri tipi di cavi, come il rame. Questo rende la connessione più affidabile e sicura. 
    3. Banda simmetrica: La FTTO offre una larghezza di banda simmetrica, il che significa che la velocità di upload è paragonabile a quella di download. Questo è importante per le aziende che devono trasmettere grandi quantità di dati in entrambe le direzioni, come nel caso di carichi di lavoro cloud, videoconferenze e backup.  
    4. Scalabilità: La FTTO è altamente scalabile. Le aziende possono facilmente aumentare nel tempo la larghezza di banda in base alle proprie esigenze, senza dover apportare modifiche significative all’infrastruttura esistente. Questa flessibilità è cruciale in un contesto tecnologico in rapida evoluzione perché rende le aziende future-ready senza bisogno di nuovi investimenti.  
    5. Supporto per applicazioni avanzate e cloud: La larghezza di banda e l’affidabilità della FTTO consentono alle aziende di utilizzare applicazioni avanzate e servizi basati su cloud con tempi di latenza ridotti. Queste caratteristiche sono fondamentale per l’accesso a risorse  virtualizzate e per la collaboration. 

    Un investimento per il futuro 

    La tecnologia cambia a grande velocità e richiede che le aziende adottino servizi di rete efficienti, affidabili e scalabili

    In questo contesto l’FTTO è una soluzione ideale per aziende attente alla tecnologia che vogliono crescere in maniera sostenibile, usufruendo dei principali vantaggi di una fibra dedicata con investimenti relativamente ridotti. 

    Telecomunicazioni per le imprese. <br>Una scelta consapevole
    White Paper

    Telecomunicazioni per le imprese.
    Una scelta consapevole

    Inserisci i tuoi dati per scaricare il White Paper

    Per scaricare questo contenuto e ricevere altre notizie sul mondo TLC iscriviti alla nostra Newsletter

    Informativa sulla privacy

    Le informazioni fornite saranno trattate per le finalità di cui al numero 6 dell'informativa sulla privacy.

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER