Supporto Mobile

FAQ – eSIM

In questa pagina potrai trovare le risposte alle domande più frequenti sulle eSIM Vianova.

Il servizio eSIM è disponibile sui seguenti terminali:

  • Apple iPhone 12 mini
  • Apple iPhone 12
  • Apple iPhone 12 Pro
  • Apple iPhone 12 Pro Max
  • Apple iPhone 11
  • Apple iPhone 11 Pro
  • Apple iPhone 11 Pro Max
  • Apple iPhone SE
  • Apple iPhone Xs Max
  • Apple iPhone Xs
  • Apple iPhone XR
  • Samsung Galaxy Z FOLD2 5G
  • Samsung Galaxy FOLD
  • Samsung Galaxy ZFLIP
  • Samsung Galaxy S20
  • Samsung Galaxy S20 5G
  • Samsung Galaxy S20+
  • Samsung Galaxy S20+ 5G
  • Samsung Galaxy S20 ULTRA 5
  • Samsung Galaxy S21 / S21 + / S21 Ultra
  • Samsung Galaxy NOTE20 4G
  • Samsung Galaxy NOTE20 5G
  • Samsung Galaxy NOTE20 ULTRA 5G
  • Huawei P40
  • Huawei P40 Pro
  • Google Pixel 5
  • Google Pixel 4a 5G
  • Google Pixel 4a
  • Google Pixel 4
  • Google Pixel 3a
  • Google Pixel 3
  • Motorola Razr

La eSIM (embedded SIM) è la versione virtuale della SIM.
Il numero di telefono è attivato virtualmente sullo smartphone, senza la necessità di possedere fisicamente una scheda (SIM, nanoSIM o microSIM).

No. Come per le SIM tradizionali, è possibile installare la stessa eSIM su un solo dispositivo alla volta.

Puoi attivare la tua eSIM subito dopo l’ordine, grazie al QR Code che sarà disponibile nel tuo SIM Manager.

Accelera i tempi di attivazione, portabilità e sostituzione.
Inoltre, consente di avere più SIM sullo stesso dispositivo (SIM fisica + una o più eSIM).

Si, con pochi semplici passaggi dal tuo SIM Manager:

  1. ordina una nuova eSIM dalla pagina SIM Manager > SIM > Ordini
  2. nella pagina SIM Manager > SIM>Configurazione seleziona la SIM che vuoi trasformare in eSIM
  3. all’interno della pagina di configurazione, clicca sul pulsante “Sostituisci SIM”, seleziona la nuova eSIM appena ordinata e premi “Conferma”.

Dopo alcuni minuti la configurazione del numero di telefono, del profilo Vianova associato e dell’utente associato sarà migrata sulla nuova eSIM.

Da questo momento la vecchia SIM tradizionale non sarà più valida e potrà essere gettata.

È necessario seguire questi passaggi:

  1. controlla che il dispositivo su cui vuoi scaricare la eSIM sia connesso a internet
  2. usa la fotocamera posteriore per inquadrare il QR code presente nel tuo SIM Manager
  3. verifica che la eSIM sia correttamente caricata sul tuo dispositivo.

In alternativa, è possibile inserire manualmente i codici di attivazione nelle impostazioni del tuo dispositivo. Come per il QR Code, anche i codici di attivazione sono disponibili all’interno del SIM Manager, nella pagina di configurazione della eSIM e possono essere inviati tramite email.

Importante: il codice può essere utilizzato solo su un dispositivo alla volta. Per poter scaricare di nuovo la eSIM è prima necessario disattivarla dal menu dedicato del dispositivo sul quale è attiva, assicurandosi di essere connessi a internet.

Sì, la maggior parte degli smartphone compatibili può supportare fino a 4 eSIM, ma è possibile utilizzarne una sola alla volta.

Il passaggio da una eSIM all’altra avviene tramite il menu del telefono.

Si, la eSIM ha le stesse funzionalità di una SIM tradizionale anche all’estero.

Si, come per una normale SIM tramite il SIM Manager.

I profili disponibili sono gli stessi dell’offerta Vianova Mobile: Agile, Dati e Enterprise.

Come per le SIM tradizionali, grazie a SIM Manager.

Il QR Code è uno strumento di comunicazione in grado di creare collegamenti ipertestuali, permette di scaricare il tuo profilo sulla eSIM e di attivare il piano cellulare.

Puoi trovare il QR Code nella pagina di configurazione della eSIM, all’interno del SIM Manager. Il codice può essere scansionato direttamente a video o inviato tramite email.

Non è possibile configurare la stessa eSIM su un nuovo dispositivo finché non viene disattivata dal precedente.

Per questo motivo è necessario, come per le SIM tradizionali, richiederne la sostituzione con una nuova eSIM tramite SIM Manager.

Non hai trovato la risposta che cercavi? Inviaci la tua domanda.

Le informazioni fornite saranno trattate per le finalità di cui al numero 4 dell'informativa privacy.