Carrello vuoto È necessario inserire almeno un prodotto nel carrello
×
  • SIM Vianova
    ,00 €
  • eSIM Vianova
    ,00 €
  • Credito aziendale
    3 € per ogni SIM
    ,00 €
    Promozione Online
    info Promozione Online
    Promozione Online

    La prima ricarica del credito aziendale è offerta da Vianova. Questa promozione è valida solo per il primo acquisto online.

    ×
    0,00 €
  • Spedizione
    Iva 22%
    Totale
  • inclusa
    0,00
    0,00
Che offerta sto attivando?
Che offerta sto attivando?

Puoi scegliere il profilo d’offerta che preferisci nella tua Area Clienti dopo aver acquistato le SIM.

Posso fare la portabilità del numero?
Posso fare la portabilità del numero?

Dopo aver ricevuto le SIM potrai decidere se effettuare la portabilità o attivarle come nuovo numero.

Mouse, tastiera e kevlar
tutti gli articoli
tempo lettura: 3 minuti
22 giugno 2023

Mouse, tastiera e kevlar

Immagina di svegliarti un giorno per far colazione e prepararti per il lavoro. Poi, invece di andare al lavoro, prendi in mano un completo in kevlar, un casco altrettanto resistente e pesante, le munizioni e il fucile, sali su un camion dell’esercito, prendi il tuo smartphone, scatti una foto e la metti su Linkedin raccontando che hai scambiato la tastiera per il fucile, la scrivania per la terra umida e la scrittura di software per la protezione di una città.

Sei incurante dell’impatto che potrebbe avere quella foto, ma hai colpito una persona, non a morte, ma con amore dritto in fondo all’anima. Dal confine fino a casa di questa persona che hai colpito ci sono almeno 1.500 km di strada e tu non sai nemmeno che esiste.

Immagina poi che questa persona non riesca a lavorare perché pensa continuamente a te, deve dirti semplicemente che esiste ancora una Via, una Verità e una Vita da seguire, che non devi mollare e comincia ad elaborare un piano per darti questa notizia. 

Il mio Manager senza tentennare mi ha dato le ferie

Adesso passiamo alla prospettiva di quella persona che non è in guerra, ma che sta prendendo la tastiera invece del fucile, i vestiti comodi in cotone al posto del kevlar, un berretto invece del casco e la scrivania invece della terra umida. Ti armi di telefono e mandi un messaggio ad un’associazione umanitaria che conosci da tempo, prontamente rispondono che si stanno attrezzando, ma non sanno ancora quando, dove e come agiranno. Dai la tua disponibilità e aspetti quindi un riscontro che arriva la mattina dopo: “Parti lunedì per il confine”, ti dicono.

Ti ricordi allora di telefonare al tuo Manager, ma la decisione è già presa perché ormai ci andrai comunque anche a costo di rinunciare al tuo lavoro. Lui senza tentennare un attimo, nonostante la mancanza di preavviso e la chiamata alle otto di sera di domenica, ti informa che non ci sono problemi, ti darà le ferie. Una settimana pensi che sarà sufficiente e dici “Grazie mille, torno lunedì prossimo”. Anche se sai che potresti non tornare, perché non sai cosa ti aspetta in questo luogo a 1.500 km di distanza da casa.

L’Azienda ti ha dato il nulla osta! Parti sperando di tornare. Trentatré ore e mezza dopo arrivi in Romania, vicino a Siret, al confine con l’Ucraina, fai ogni cosa che ti dicono, aiuti ma non è abbastanza, arrivano persone e ne perdi il conto, arrivano macchine, furgoni e autobus civili che portano moltitudini, folle. Arriva qualche mezzo della polizia e dell’esercito che non porta soldati, ma nonne, bambini e donne, che non portano fucili e munizioni, ma valigie e giocattoli, gli unici a poter uscire dal Paese.

GPS e 4G sono fondamentali per gli spostamenti e le comunicazioni tra il tuo gruppo e la base, hanno funzionato

Ti dicono allora che c’è bisogno di varcare il confine, c’è bisogno di medicine e di un abbraccio. Parti di nuovo, chiami il Manager e gli dici “Ciao, sto andando in Ucraina adesso, si può fare qualcosa per avere internet e voce lì?”, risponde che cercherà di fare il possibile. E l’Azienda un’altra volta sorprende, varie persone si riuniscono per decidere in meno di venti minuti di abilitare il roaming in zona di guerra sulla tua SIM, varcato il confine il tuo telefono è l’unico a funzionare tra i telefoni dei volontari presenti, attivi il GPS ed il roaming, ricevi un SMS di benvenuto in Ucraina da parte di Vianova.

Cinque ore dopo sei a destinazione, Vinnytsia, dai le medicine, dai il tuo abbraccio che forse pesa più delle scatole di medicinali, dici appunto che c’è ancora una Via, una Verità e una Vita da seguire come ti eri promesso prima di uscire di casa, ma alla fine dei conti puoi stare veramente poco. C’è la possibilità che fermino tutto a causa del coprifuoco, parti ancora e 5 ore dopo sei al confine un’altra volta, il GPS ed il 4G hanno funzionato, fondamentali per gli spostamenti e le comunicazioni tra il tuo gruppo e la base. 

Ma ecco, quel ragazzo che ha postato la foto su Linkedin non l’hai incontrato, ma forse hai incrociato una sua amica? Forse hai visto una sua zia? O magari qualche cugino o fratello non maggiorenne? O forse uno zio o un nonno troppo vecchio per tenere un fucile in mano? Loro li hai incontrati e a loro hai dato la speranza. Questa è la mia lettera a quel soldato ucraino che non conosco, che non mi ha fatto pena, anzi, mi ha aperto gli occhi e con una foto mi ha detto che c’era bisogno di fare qualcosa, spero tu sia vivo e che Dio ti abbia protetto da ogni male.

Scopri le esperienze di altri Colleghi

Una stanza piena di libri
Una stanza piena di libri
Simona Birga
Simona Birga
Inside Sales
Leggi l'articolo  
Lavorare nelle Risorse Umane
Lavorare nelle Risorse Umane
Cristina Luporini
Cristina Luporini
People Development
Leggi l'articolo  
Modello Organizzativo 231 e valori aziendali
Modello Organizzativo 231 e valori aziendali
Laura Giunti
Laura Giunti
Organization
Leggi l'articolo  
In Vianova le Persone sono al centro di ogni decisione
In Vianova le Persone sono al centro di ogni decisione
Alessandro Perrucci
Alessandro Perrucci
UCC Phone
Leggi l'articolo  
E se il buongiorno si vede dal mattino…
E se il buongiorno si vede dal mattino…
Angela Ambrogini
Angela Ambrogini
Inside Sales
Leggi l'articolo  
Il potere di Vianova: nessuno scherzo sfugge al suo controllo
Il potere di Vianova: nessuno scherzo sfugge al suo controllo
Coliman Miconi
Coliman Miconi
Inside Sales
Leggi l'articolo  
Trasformare la pandemia in opportunità di crescita
Trasformare la pandemia in opportunità di crescita
Lorenzo Marinsalda
Lorenzo Marinsalda
UCC Phone
Leggi l'articolo  
Dal Fantacalcio a Vianova
Dal Fantacalcio a Vianova
Davide Morucci
Davide Morucci
Cyber Security
Leggi l'articolo  
Great Place to Be!
Great Place to Be!
Emmanuele Guida
Emmanuele Guida
People Development
Leggi l'articolo  
Vianova incontra le scuole e supporta i giovani del territorio
Vianova incontra le scuole e supporta i giovani del territorio
Giacomo Rossi
Giacomo Rossi
Delivery
Leggi l'articolo  
Smart working dall’estero: Vianova è innovazione, flessibilità e cultura inclusiva
Smart working dall’estero: Vianova è innovazione, flessibilità e cultura inclusiva
Marco Marzialetti
Marco Marzialetti
Assurance
Leggi l'articolo  
Un’offerta formativa completa per i neoassunti
Un’offerta formativa completa per i neoassunti
Matteo Boschi
Matteo Boschi
Assurance
Leggi l'articolo  
Perché Vianova è un Best Workplace
Perché Vianova è un Best Workplace
Matteo Distefano
Matteo Distefano
Delivery
Leggi l'articolo  
Il futuro all’improvviso…
Il futuro all’improvviso…
Samuele Salmaso
Samuele Salmaso
Delivery
Leggi l'articolo  
Un “rientro” non scontato
Un “rientro” non scontato
Thomas Fiorenzani
Thomas Fiorenzani
Assurance
Leggi l'articolo  
Quando si chiude una porta… si apre un prosecco!
Quando si chiude una porta… si apre un prosecco!
Simona Birga
Simona Birga
Inside Sales
Leggi l'articolo  
Assistenza Legale, essere al servizio del Cliente!
Assistenza Legale, essere al servizio del Cliente!
Laura Castagnetta
Laura Castagnetta
Legal & Regulatory
Leggi l'articolo  
Il mio onboarding: un’esperienza di valore!
Il mio onboarding: un’esperienza di valore!
Matteo Busatti Bei
Matteo Busatti Bei
Cyber Security
Leggi l'articolo  
Un cuore che pulsa in 3 squilli!
Un cuore che pulsa in 3 squilli!
Silvia Sbragia
Silvia Sbragia
Legal & Regulatory
Leggi l'articolo  
Persone e non numeri
Persone e non numeri
Fortunato De Pasquale
Fortunato De Pasquale
Inside Sales
Leggi l'articolo  
ACCEDI ALL'AREA CANDIDATI
Chiama il 145
145
ti rispondiamo in 3 squilli!